intestazione.jpg, 31 kB

Educazione e integrazione

>>

Scuola

>>

Scuola primaria

Scuola primaria
(estratto da Vianello, 2006)

Buona parte dei bambini con sindrome di Down iniziano a frequentare la scuola primaria non a 6 anni, ma a 7 o a 8 (in quanto hanno frequentato un anno in più l'Asilo Nido e/o la Scuola dell'infanzia). Questo elemento obbliga a non poche differenziazioni e comporta progetti educativi individualizzati molto diversi fra loro. Questi bambini si differenziano, tra l'altro, non solo per lo sviluppo cognitivo e linguistico, ma anche per quello emotivo e sociale. Se consideriamo, inoltre, che la gamma di sviluppo all'interno della sindrome di Down è molto varia, ne deriva che ogni bambino deve essere attentamente valutato al fine di conoscere le sue reali potenzialità e su quelle programmare l'intervento educativo e scolastico.
In questa sezione consideriamo dapprima alcuni dati generali relativi alla frequenza e alla programmazione scolastica, poi la problematica relativa all’atteggiamento degli insegnanti e infine le attività scolastiche fondamentali e cioè:
-  lettura e scrittura;
- aritmetiche e matematica;
- ulteriori competenze e conoscenze tipiche della scuola primaria. 

 

Piazza Caduti per la Libertà 21 48121 Ravenna Tel. 0544.249128 Fax 0544.249149

intera.jpg, 3 kB